Nel salone del Palazzo degli Ufficiali della fortezza

“Savoie, Bonne nouvelle!” è una rievocazione storica che ripropone per la prima volta la storia di un reggimento sabaudo. Grazie ad un percorso di visita gli spettatori potranno viaggiare attraverso varie epoche storiche, a partire dalla metà del ‘700 sino all’unità d’Italia. La storia del Reggimento di fanteria Savoia, il secondo per anzianità ed uno dei più prestigiosi di tutto l’esercito sabaudo, è raccontata dai gruppi storici di tre Associazioni: L’Associazione Les Armes de Savoje, l’Associazione per la Valorizzazione della Storia e Tradizione del Vecchio Piemonte e l’Associazione Brigade de Savoie, quest’ultima proveniente direttamente dalla Savoia. Tutti e tre i gruppi storici rappresentano il Reggimento in diversi periodi: la metà del ‘700, ai tempi della Battaglia dell’Assietta, la fine del ‘700, ai tempi della Guerra delle Alpi e dell’invasione napoleonica, e la seconda guerra d’indipendenza sino al 1860, anno della cessione della Savoia alla Francia e della conseguente cessazione del nome del Reggimento.

Ambientato nella splendida cornice del Forte di Fenestrelle e sviluppato su un percorso di visita inedito, “Savoie, Bonne Nouvelle!” porterà il visitatore a rivivere alcuni degli eventi fondamentali della storia piemontese ed italiana. Le vicende del Reggimento verranno raccontate insieme alla storia del Forte, che sarà illustrata con spiegazioni a tema da guide che accompagneranno i visitatori lungo tutto il percorso. In caso di pioggia lo spettacolo sarà ospitato all’interno degli edifici del Forte San Carlo.